Ricerca per autore :

1 opera per GIORGIO MARRAS

GIORGIO MARRAS

Figlio di Luigi Marras, un dipendente del Credito Agrario, e di Elena Marchisio, fu il primo di quattro fratelli. Terminò gli studi classici nel 1940 e l'anno sucessivo fu ammesso all'Accademia Navale di Livorno. Diede gli esami finali a Venzia, dove l'Accademia si era trasferita a causa dei bombardamenti, nel 1943, e frequentò la Scuola Sommergibili di Pola. Stava per imbarcarsi su un sommergibile ma fu sorpreso dall'8 settembre. Catturato dai tedeschi il 9 settembre, comincia a scrivere il suo diario che si conclude il 31 dicembre del 1944. Ritornerà dalla prigionia nel 1945 e dopo qualche mese si ammala di tisi. Viene ricoverato a Prà Catinar per circa due anni. Superata anche questa prova, si laureò in Ingegneria a Napoli e si congedò dalla Marina.



Abbiamo 1 risultati in 1 pagine: [1 ]