Il disertore
autore: GIUSEPPE DESSI'
editore: Ilisso
anno: 1997
categoria: letteratura in italiano
lingua: Italiano
confezione: Rilegato
peso: 230 g
prezzo: €  11.00
note: Prefazione di Sandro Maxia
136 pagine

Uscito nel 1961, Il disertore di Giuseppe Dessì è considerato una delle sue prove più mature. Al di là dell'esperienza umana del protagonista - un disertore della Grande Guerra - emergono il contrasto/conflitto fra la morale individuale e il senso del dovere, ricorrente nelle situazioni belliche, e il "ritratto" di certo ambiente sardo d'inizio secolo, diviso fra l'adesione al patriottismo della Nazione e l'attaccamento alla famiglia e alla cultura degli avi.


Ti può interessare anche:
TONINO MAMELI
Una via per la pace

 
GIUSEPPE DESSI'
Un pezzo di luna

 
LIVY FORMER
Bruco story

 
BASTIANA MADAU
Simone, le castor

 
Dello stesso Autore
GIUSEPPE DESSI'
Lei era l'acqua

 
GIUSEPPE DESSI'
Nell'ombra che la lucerna proiettava sul muro

 
GIUSEPPE DESSI'
La scelta

 
GIUSEPPE DESSI'
La trincea e altri scritti per la scena