I Martiri Sardi delle Fosse Ardeatine
autore: MARTINO CONTU
editore: AM&D
anno: 1999
categoria: storia
lingua: Italiano
confezione: Brossura
peso: 485 g
prezzo: €  25.00
note: I militari
383 pagine

Il 24 marzo del 1944 si consumò il martirio di 335 italiani alle Fosse Ardeatine. Il libro ricostruisce le biografie, in Sardegna e nei fronti di guerra, dei quattro militari sardi fucilati dalle truppe tedesche alle Fosse Ardeatine: Pasqualino Cocco (di Sedilo), sergente pilota dell’Aeronautica, Agostino Napoleone (di Carloforte), sottotenente di vascello della Marina, Candido Manca (di Dolianova) e Gerardo Sergi (di Portoscuso), brigadieri dei Carabinieri.


Ti può interessare anche:
FIORENZO SERRA
L'ultimo pugno di terra. Il film di Fiorenzo Serra sulla Rinascita

 
AA.VV
Studi e ricerche in onore di Giampaolo Pisu

 
CINZIA VISMARA
Sarda Ceres

 
GIOVANNI OFFEDDU
Un paese sardo alla grande guerra

 
Dello stesso Autore
MARTINO CONTU
Studi, ricerche e contributi storiografici sulla Sardegna contemporanea

 
MARTINO CONTU
Antonio Gramsci in Costa Rica

 
MARTINO CONTU
L'emigrazione italiana in Uruguay nel secondo dopoguerra. Il caso Sardegna

 
MARTINO CONTU
I Martiri Sardi delle Fosse Ardeatine