Ordàri
autore: SALVATORE ANGELO PIRAS
editore: Carlo Delfino
anno: 2004
categoria: storia
lingua: Italiano
confezione: Brossura - Illustrato
peso: 240 g
prezzo: €  10.00
note: Silanus-Bortigali. 1851
Una strage dimenticata
... Una storia... tante storie
Prefazione di Bachisio Bandinu
126 pagine

L’efferata uccisione di cinque ragazzi, fuori da ogni codice di vendetta, crea il monstrum, il fatto senza misura e senza ragione che si fa memoria comunitaria come immaginario persecutorio e come ripetizione ossessiva. Totore Piras, nel ricostruire la strage di Ordàri non parte direttamente dall’evento datato nel 1851, dall’eccidio consumato nel molino tra Bortigali e Silanus, avvia invece il discorso dall’intenso e inquietante ricordo dell’infanzia: «Le storie de sas animas de Ordàri continuavano a popolare la mia infanzia»...


Ti può interessare anche:
ATTILIO MASTINO
L'Africa romana - vol. 9 - 1/2

 
FRANCESCA MULAS
La Sardegna nuragica. Società, religione, vita quotidiana

 
LUIGI PILONI
L'assalto francese alla Sardegna del 1793 nell'iconografia dell'epoca

 
AA.VV
Società Sarda 3

 
ALESSANDRO SODDU
I Malaspina e la Sardegna

 
SALVATORE DEDOLA
Enciclopedia della civiltà shardana Volume IV

 
SALVATORE ANGELO PIRAS
Ordàri