Gli arcipelaghi
autore: MARIA GIACOBBE
editore: Il Maestrale
anno: 2001
categoria: letteratura in italiano
lingua: Italiano
confezione: Brossura
peso: 235 g
prezzo: €  9.00
note: Romanzo
256 pagine
IN RISTAMPA

Con Gli arcipelaghi – che seguono a un cinquantennio di intenso lavoro narrativo – Maria Giacobbe costruisce una storia di bruciante novità con sorprendenti sentori d’antico. Un risultato che riflette una realtà sociale – quella narrata – al guado fra vecchi e nuovi codici culturali. I personaggi raccontano e si raccontano attraverso la partitura dei capitoli, in cui il narratore innesta i suoi consigli improntati a un autentico lirismo. Ci parlano questi personaggi dal biancore delle pareti di un asettico ambulatorio medico, dal chiaroscuro della luce crepitante di un camino, dal buio di notti campestri, dal nero di una piovosa serata squarciato per un attimo dalla fiammata di uno sparo. E si fanno ascoltare gli attori della storia, e per la loro voce l’autrice ci dona ancora un altro raro ritratto morale di una società dove si perpetuano violenza e vendetta, dove l’adolescenza può infrangersi nel rispetto di principi atavici o cessare, tragicamente di pulsare.


Ti può interessare anche:
AA.VV
Una storia sbagliata

 
GRAZIA DELEDDA
Novelle - Vol. I

 
AA.VV
Storie di vita dall'Hospice

 
GASTON VUILLIER
Le isole dimenticate - La Sardegna

 
Dello stesso Autore
MARIA GIACOBBE
I ragazzi del veliero

 
MARIA GIACOBBE
Diario di una maestrina

 
MARIA GIACOBBE
Le radici

 
MARIA GIACOBBE
Poju Luadu