L'agricoltura biologica in Sardegna
autore: LORENZO IDDA - ROBERTO FURESI
editore: Franco Angeli
anno: 2008
categoria: aspetti e problemi della Sardegna
lingua: Italiano
confezione: Brossura
peso: 310 g
prezzo: €  15.00
note: Aspetti produttivi, normativi e di mercato
160 pagine

Nel volume sono riportati i risultati di un biennio di studi e ricerche condotti dall'Unità di Ricerca dell'Università di Sassari all'interno del PRIN "Sviluppo rurale, distribuzione moderna, sicurezza alimentare: le prospettive dell'agricoltura biologica in Italia", coordinato dal Prof. Francesco de Stefano dell'Università degli Studi di Napoli Federico II e finanziato dal Ministero dell'Università e della Ricerca.
Lo studio si propone di indagare attorno alle prospettive di sviluppo del settore biologico in Sardegna, tenuto conto delle opportunità che provengono dal favorevole andamento della domanda e dall'ingresso dei cibi biologici nei grandi canali distributivi. In particolare, sono esaminati i rapporti tra produzioni biologiche e Grande Distribuzione, l'azione delle leva normativa sullo sviluppo del comparto e gli effetti di talune strategie distributive sul comportamento dei consumatori.
Il lavoro evidenzia una generalizzata condizione di difficoltà del comparto, ma suggerisce anche alcuni percorsi per superare tale condizione, nella convinzione che l'agricoltura biologica, se considerata nella sua corretta dimensione economica e senza indulgere ad entusiasmi fuori luogo riguardo alle sue possibilità di espansione, sia in grado di fornire risposte efficaci sia sul piano ambientale che su quello economico.


Ti può interessare anche:
MARCO ZURRU
L'eroina in Sardegna

 
SANDRO DE MURO - GIOVANNI DE FALCO
Manuale di buone pratiche per lo studio, il monitoraggio e la gestione delle spiagge della Sardegna

 
ANTONELLO DEIDDA
Tori scatenati

 
FULVIA PUTZOLU
Is levadoras

 
PAOLA PIRAS - FLAVIA FRANCONI
Salute e diritti nella prospettiva di genere

 
VANNI BONI
L'Isola nel Perù

 
FRANCISCU SEDDA
Manuale d'indipendenza nazionale