Vita, pensieri e opere di Giuseppe Torres
autore: GIUSEPPE MARCI
editore: Poliedro
anno: 2002
categoria: letteratura in italiano
lingua: Italiano
confezione: Brossura
peso: 425 g
prezzo: €  10.50
note: Epopea che comincia nell'Ottocento e giunge fino ai nostri giorni
208 pagine

Ambientato in Sardegna fra l'Otto e il Novecento, il romanzo restituisce, attraverso le vicende e le vite dei protagonisti, le atmosfere e il clima di quell'epocale momento storico. Il protagonista Giuseppe Torres, proprietario terriero dalla forte personalità che ama appassionatamente la propria terra; la sua sposa francese, donna di spirito arguto; gli uomini, con i quali condivide giorno per giorno le fatiche della cura di una terra aspra e selvaggia e il sogno di un domani diverso e migliore, insieme ci guidano a scoprire luoghi di irresistibile bellezza e animi e volontà possenti.
Primo volume della trilogia Il tesoro di Todde, Vita, pensieri e opere di Giuseppe TorresI rappresenta l'esordio come scrittore di Giuseppe Marci, studioso e docente universitario di Letteratura italiana contemporanea.


Ti può interessare anche:
GRAZIA DELEDDA
L'edera

 
BACHISIO FLORIS
Tre ore

 
LUIGI AGUS
Le visite pastorali del vescovo Salvatore Angelo Cadello Cugia in Gallura

 
PARIDE ROMBI
Il raccolto

 
Dello stesso Autore
GIUSEPPE MARCI
Scrivere al confine

 
GIUSEPPE MARCI - GIORGIO DETTORI
Sciola il maestro della pietra

 
GIUSEPPE MARCI
Sergio Atzeni: a Lonely Man

 
GIUSEPPE MARCI
Caro Umberto, Sergio carissimo