Ausonio Tanda
autore: AA.VV
editore: Ilisso
anno: 2008
categoria: arte e architettura
lingua: Italiano
confezione: Brossura - Illustrato
peso: 1090 g
prezzo: €  35.00
note: A cura di Giuliana Altea
128 pagine

Al pittore Ausonio Tanda (Sorso 1926-Roma 1988), uno dei maggiori artisti sardi del secondo dopoguerra, il Comune di Sassari dedica una grande retrospettiva al Palazzo della Frumentaria a vent’anni dalla scomparsa. La mostra, che segue di pochi mesi quella organizzata al Complesso monumentale di San Michele a Roma, ridisegna il percorso dell’artista attingendo a un importante fondo di opere inedite e a numerose collezioni pubbliche e private.
Viene privilegiata la fase più feconda e felice della sua ricerca, dai primi anni Cinquanta alla metà dei Sessanta. Attraverso le 90 opere esposte emerge il suo volto più autentico: quello di un artista drammaticamente diviso tra esigenza di modernità e attaccamento al passato, avanguardia e tradizione, centro e periferia; un artista inquieto, impegnato e sperimentale.


Ti può interessare anche:
AA.VV
Piccolo atlante della Sardegna

 
LUIGI AGUS
La scuola di Stampace da Pietro a Michele Cavaro

 
RAFFAELE DE GRADA
Bernardino Palazzi

 
MARCO MARINI
Storia della ceramica in Sardegna

 
SALVATORE NAITZA - MARIA GRAZIA NAITZA SCANO
Carmelo Floris

 
PLACIDO CHERCHI
Sciola

 
AA.VV
La città ricostruita