Storia delle invasioni degli arabi e delle piraterie dei barbareschi in Sardegna
autore: PIETRO MARTINI
editore: Fratelli Frilli
anno: 2009
categoria: storia
lingua: Italiano
confezione: Brossura
peso: 330 g
prezzo: €  14.50
note: A cura di Daniele Lara
192 pagine

Uno dei più intricati e più cupi periodi della storia sarda è quello delle invasioni, momentanee o permanenti, degli Arabi. Dal loro temporaneo insediamento avvenuto nei primi anni dell'ottavo secolo, alle tremende invasioni della seconda metà dell'undicesimo, capeggiate da Museto d'Africa, alle memorie raccolte sulle piraterie dei Barbareschi, fino all'abolizione della schiavitù dei cristiani e alla contemporanea cessazione delle piraterie.


Ti può interessare anche:
GIUSEPPE TOMMASI
Brigata Sassari - Note di guerra

 
AA.VV
Carta de Logu dell'Arborea

 
ANTONIO CANALES DE VEGA
Discursos y apuntamientos

 
FRANCESCO CESARE CASULA
Il regno di Sardegna

 
ROSSANA PODDINE RATTU
Biografia dei viceré sabaudi del Regno di Sardegna (1720-1848)

 
FRANCESCO D'AUSTRIA-ESTE
Descrizione della Sardegna (1812)

 
MAURO G. SANNA
Historica et philologica