Rapporto sulle migrazioni in Sardegna - 2008
autore: AA.VV
editore: Cuec
anno: 2009
categoria: aspetti e problemi della Sardegna
lingua: Italiano
confezione: Brossura
peso: 445 g
prezzo: €  16.00
note: A cura di Marco Zurru
280 pagine

L’Osservatorio Regionale sull’Immigrazione è previsto dalla Legge Regionale 24/12/1990 n. 46 che all’art. 6 recita che la Regione, “al fine di superare la diseguaglianza di fatto, attua azioni positive in favore dei lavoratori immigrati e delle loro famiglie che, tra l’altro, riguardano l’osservazione sistematica del fenomeno immigratorio e delle sue caratteristiche, la realizzazione e divulgazione di studi e ricerche sull’argomento”.
In questo Rapporto, che fa seguito a quello del 2007, l’analisi dell’Osservatorio si concentra sulle presenze regolari della popolazione migrante in Italia e in Sardegna, sul lavoro dei migranti, sulla presenza dei minori stranieri all’interno delle scuole dell’Isola, sulla condizione socio-sanitaria delle donne ucraine e marocchine, sulla percezione dell’immigrato nella città di Cagliari e sulla presenza clandestina attraverso l’analisi degli sbarchi in Sardegna tra il 2001 e il 2008.


Ti può interessare anche:
SEBASTIANO DESSANAY
Autonomia ultima frontiera 2°

 
AA.VV
Il corallo, una risorsa della Sardegna

 
GIANFRANCO GHIANI - ANTONIO MARIO GHIANI - PIERPAOLO GHIANI
Antincendio boschivo

 
AA.VV
Su tempus benidore

 
GIOVANNI NAVARRU
Lotta alla proprietà fondiaria

 
FRANCESCO SODDU
La 'cultura della Rinascita'

 
AA.VV
Essere sardi e italiani