Il pane del governo
autore: SALVATORE ABATE - FRANCESCO NARDINI
editore: Paolo Sorba
anno: 2010
categoria: storia
lingua: Italiano
confezione: Rilegato - Illustrato
peso: 790 g
prezzo: €  20.00
note: La Maddalena 1946 - 1956
Prefazione di Luigi Berlinguer
formato 17x24
288 pagine

Nell'immediato dopoguerra, la politica interna del governo italiano era totalmente assoggettata alle imposizioni degli Stati Uniti d'America. Questo implicava, tra le altre cose, una vera e propria attività persecutoria nei confronti degli iscritti ai partiti e ai sindacati che interpretavano le rivendicazioni e le aspirazioni della classe operaia. L'aspetto più grave delle vicende di tanti lavoratori non allineati alle posizioni governative ha riguardato, per decenni, la rimozione dalla memoria collettiva dei fatti accaduti in quegli anni. Come quelli che si registrarono a La Maddalena tra il 1952 e il 1956, con un'appendice nell'anno successivo, a danno di alcuni dipendenti civili dell'Arsenale Militare di Moneta.


Ti può interessare anche:
ALDO ACCARDO
La nascita del mito della Nazione sarda

 
FRANCESCO CASULA
Carlo Felice e i tiranni sabaudi

 
ANGELA DEMONTIS
Il Popolo di Bronzo

 
PAOLO PILLONCA
Sardi d'Alto Adige

 
Dello stesso Autore
SALVATORE ABATE - FRANCESCO NARDINI
Gli Anni dell'Isola Felice

 
SALVATORE ABATE - FRANCESCO NARDINI
Il pane del governo

 
SALVATORE ABATE
Un porto di terza classe e altre cronache scombinate