La criminosità in Sardegna
autore: MAURIZIO AUTERI
editore: S'Alvure
anno: 2012
categoria: aspetti e problemi della Sardegna
lingua: italiano
confezione: brossura
peso: 480 g
prezzo: €  20.00
note:

 Dai tempi della Carta de Logu ad oggi

formato 15x21

280 pagine 


 L'esposizione storica e la ricerca documentale connessa, amalgamata con dovizia di riferimenti bibliografici, s'incentra, nel suo obiettivo primario, nell'evoluzione giuridica avvenuta in Sardegna, fin dalle prime civiltà isolane ai giorni nostri. Questa accurata ricerca dell'Auteri è uno stimolo alla comprensione sociopolitica della Sardegna, affinché il sardo sia partecipe, a pieno titolo e con le proprie capacità, delle scelte amministrative e, nello stesso tempo, è un invito a rifuggire aggregazioni clientelari, veri formicolai del malcontento popolare. (Dalla Prefazione di Decimo Lucio Todde)


Ti può interessare anche:
EMANUELA VERZELLA
L'Università di Sassari nell'età delle riforme

 
AA.VV
Rapporto sulle migrazioni in Sardegna - 2008

 
CRISTIANO CALTABIANO
L'ATTIVAZIONE DELLA SOLIDARIETA'

 
LUCIA POZZI - EUGENIA TOGNOTTI
Salute e malattia fra '800 e '900 in Sardegna

 
SALVATORE BUSSU
Ostaggi della violenza

 
FRANCO LAI
La Giara degli uomini

 
ALFREDO FRANCHINI
Tiscali. Una storia tutta italiana