Non ci scusiamo per il disturbo
autore: AA.VV
editore: Domus de Janas
anno: 2013
categoria: letteratura in italiano
lingua: italiano
confezione: brossura
peso: 330 g
prezzo: €  12.00
note:

 formato 16,5x23,5

104 pagine


 Uscire dall'isolamento, affrontare la sofferenza mentale senza vergogna, sconfiggere la solitudine dell'emarginazione, tutto questo e molto altro è stato possibile per un gruppo di giovani uomini e donne in una delle provincia più povere d'Italia. Un'esperienza scientifica dal valore rilevante, una terapia audace in un territorio con scarse risorse economiche, ha cambiato per sempre la vita dei protagonisti del libro. Un  racconto polifonico dal titolo provocatorio, dal quale emerge come il dolore si trasforma in gioia di vivere. I narratori di queste storie "capaci di vedere oltre quello che tutti vedono e di capire ciò che molte persone rifiutano di capire" sono i giovani del gruppo terapeutico "Andalas de Amistade Trekking" di Villacidro, la testimonianza concreta di come sia possibile non solo uscire dall'isolamento a cui la malattia li aveva costretti ma diventare parte attiva e preziosa della comunità. 


Ti può interessare anche:
ETTORE ANGIONI
Un clamoroso furto d'armi e il sequestro Casana

 
AA.VV
Il supervisore di tirocinio nella formazione dell'insegnante

 
LEO SPANU
A Brescia non c'è la nebbia

 
FRANCESCO DESSI'
L'albero della speranza e l'amore perduto

 
PIETRO SODDU
Il fuoco ha bruciato le siepi

 
SEBASTIANO SATTA
Canti perduti

 
GIOVANNI CAMPUS
Quotidiane