Féminas. La donna nei versi sardi
autore: AA.VV
editore: Edizioni Della Torre
anno: 2013
categoria: letteratura in lingua sarda
lingua: sardo - italiano
confezione: brossura
peso: 222 g
prezzo: €  12.00
note:

formato 12x16,5

239 pagine


Parlare della donna nella poesia in lingua sarda significa pensare alla figura femminile come al più affascinante romanzo nella vita dell'uomo. I nostri poeti si ispirano alla Bibbia e alla mitologia, alla letteratura classica e alla poesia italiana, soprattutto a quella arcadica e a quella più recente, interpretando la complessa personalità della donna in maniera esemplare e descrivendola come oggetto d'amore, ma anche della passione che l'amore e l'odio per la donna scatenano nell'animo dell'amante e dei poeti.


Ti può interessare anche:
LUIGINO COCCO
Poesias de Casteddu

 
GIOVANNI MAMELI
Lodes a Tonara
Poesias


 
SALVATORE TOLA
50 anni di premi letterari in lingua sarda

 
AA.VV
Modas de "Sa Gara" de Nurachi

 
LINA CHERCHI TIDORE
Li femini mei di la Bibbia

 
ANTONIETTA LANGIU
Sas paraulas

 
ZUANNE FRANTZISCU PINTORE
Su zogu