Descrizione dell'isola di Sardegna
autore: ANONIMO PIEMONTESE
editore: Ilisso
anno: 2013
categoria: storia
lingua: Italiano
confezione: Rilegato
peso: 341 g
prezzo: €  11.00
note:

formato 12,5x17

255 pagine


Descrizione attenta e sincera della nostra Isola, il testo, d'indiscutibile valore storico, fa rivivere al lettore l'atmosfera della Sardegna del '700 vista attraverso gli occhi di uno sconosciuto, l'Anonimo piemontese. A rendere originale l'opera contribuisce l'onestà dell'autore nel trattare la questione della reciproca difficoltà di intendersi tra sardi e piemontesi. La diffidenza e la paura dell'altro infatti non viene più imputata all'insularità e all'avarizia di notizie dei sardi, ma anche all'insensibilità e al disinteresse dei piemontesi nel voler comprendere l'Isola. A questa lucida riflessione si affianca poi un'interessante descrizione della terra sarda, dei suoi prodotti e dei suoi particolari ordinamenti e istituzioni, che rendono la sua storia fortemente caratterizzata.


Ti può interessare anche:
MATTEO LUIGI SIMON
Quadro storico della Sardegna durante la rivoluzione francese

 
JOAN TOMAS PORCELL
Informaciòn y curaciòn de la peste de Zaragoza y praeservaciòn contra peste en general

 
VIRGINIO SIAS
Il controspionaggio italiano in Sardegna e Corsica 1943

 
AA.VV
Studi e ricerche in onore di Girolamo Sotgiu - vol. 1

 
GIOVANNI BOASSA
Due battaglie che cambiarono il destino della Sardegna

 
AA.VV
La Corona d'Aragona in Italia

 
FRANCESCO MANCONI
Il grano del Re