Patriarchi Cantadoris Campidanesi. Storia, regole, mottetti. Prefazione di Dario Fo
autore: ANTONIO MADEDDU
editore: Zonza
anno: 2008
categoria: letteratura in lingua sarda
lingua: Sardo - Italiano
confezione: Brossura
peso: 684 g
prezzo: €  30.00
note:

formato 16x24

348 pagine


L'autore si è dedicato per passione alla ricerca biografica dell'avo paterno, il cantadòri Giuseppino Madeddu, scoprendo così un mondo - quello degli improvvisatori dialettali - affascinante ed interessante. Da quel momento, e per oltre vent'anni, ha studiato l'universo dei poeti estemporanei campidanesi dell'Ottocento, cercando di recuperare la memoria storica e culturale del canto popolare sardo. Le approfondite ricerche condotte hanno riportato alla luce le cantàdas presentate in questo volume. L'autore si è avvalso in questo suo lavoro della collaborazione di numerosi estimatori e cantadòris contemporanei del Campidano di Cagliari e del Sulcis-Iglesiente.


Ti può interessare anche:
SERGIO ATZENI
Lèbius nci passamus in sa terra

 
RICHARD BACH
Jonathan Livingston su cau

 
DANTE ERRIU
Umbras antigas

 
AA.VV
Poesie in limba dal 1800 al 1900

 
EMILIO SALGARI
Su corsaru nieddu

 
ANNA MARIA FALCHI MASSIDDA
Glossas

 
ANTONI UDA
Mutos de foressidu