Sassari Mannu
autore: POMPEO CALVIA
editore: Carlo Delfino
anno: 2012
categoria: letteratura in lingua sarda
lingua: Italiano - Sassarese
confezione: Brossura
peso: 344 g
prezzo: €  8.80
note:

formato 14,5x21

XI, 175 pagine


I versi di Pompeo Calvia rievocano il passato prossimo (o anche remoto?) di Sassari, ma che insieme si pongono come metafora di un mondo ben più vasto: scritti da un poeta non pretenzioso né autogratificato, ma di quelli veri, che pur quasi scherzando e punzecchiando richiamavano valori di ogni tempo.rnNonostante l´ambiente colto nel quale è nato e vissuto, la poesia di Pompeo è rimasta per sua scelta consapevole e deliberata, soprattutto ´plebea´, ´zappadorina´ quasi per vocazione inconsapevole, in adesione ad una specifica, popolana visione del mondo, a cominciare da quello sassarese: visto dal basso, dal limite inferiore della società, non trascurando per questo la possibilità di proseguire lungo una scala ascendente nella quale incontrare personaggi e avvenimenti situati più in alto. «L´atteggiamento fondamentale – scrive Manlio Brigaglia – è quello della simpatia umana, della compassione autentica, con solo quell´attimo di distacco dal quale nasce, nei momenti più felici, l´ironia più liberatoria e serena».rnAnche se non sempre Sassari riuscì a riconoscere a Pompeo il suo grande valore di poeta e di uomo, non si può dire che non fosse benvoluto dai sassaresi, compresi anche gli intellettuali suoi amici e ammiratori. Questo affetto e questa considerazione lasciarono tracce evidenti nella poesia di Pompeo Calvia. Ristampa anastatica. Presentazione di Franco Fresi


Ti può interessare anche:
NICOLO' MACHIAVELLI
Su principe

 
CIRIACO ANTONIO TOLA
Cantones e mutos

 
GIOVANNI PERRIA - PAOLO PILLONCA
Juanninu Fadda

 
BAHA'U'LLAH
Sas Paraulas Cuadas

 
Dello stesso Autore
POMPEO CALVIA
Sassari Mannu

 
POMPEO CALVIA
Quiteria

 
POMPEO CALVIA
Quiteria